È l'ora di Motor Bike Expo

Quattro giorni dedicati al mondo delle due ruote. Le incertezze da pandemia non fermano Motor Bike Expo, che aprirà regolarmente i battenti giovedì 13 a Veronafiere. Confermata la 'classica' formula invernale, un mix di moto personalizzate e produzione di serie. Otto i padiglioni che saranno aperti al pubblico fino a domenica 16 per un totale di 600 espositori e un'area di 120mila metri quadrati. Ai tradizionali 7, infatti, si aggiungerà l'ottavo dedicato al mondo delle E-Bike.

Tante le novità sul fronte della produzione di serie. In occasione dei 110 anni di Benelli, la casa pesarese esporrà tutti i modelli della nuova gamma. Motor Bike Expo 2022 sarà poi la vetrina per le ultime novità Ducati, tra Desert X, Panigale V4 S, Streetfighter e Multistrada, e anche BMW Motorrad ha scelto Verona per presentare la gamma heritage (le star saranno la cruiser R18 e le R NineT, proposte in anteprima pure nelle versioni customizzate).

Per gli amanti del custom, una delle novità di MBE 2022 sarà l'allestimento, al Padiglione 1, del Custom District, area dedicata alla cultura custom caratterizzata da stand particolarmente scenografici, artisti, customizer e protagonisti della scena internazionale. Altra grande novità al padiglione 5, dove il tema portante sarà quello dell'adventouring elettrico, con le due ruote a emissioni zero e la presenza di marchi emergenti come Cake, XEV Campello Motors, 2Electron ed E-Move Zero.

Appuntamenti attesi anche quelli con gli ospiti internazionali, in particolare il trenta volte Campione del mondo di trial Toni Bou, che sabato e domenica si esibirà in una sessione di salti ed evoluzioni all'interno del padiglione 8. Altri nomi internazionali quelli degli americani Ray Drea (Capo del dipartimento di design di Harley-Davidson dal 2012 al 2019) e Darren McKeag, così come il fotografo Michael Lichter e l'inarrestabile Franco Picco di ritorno dalla Dakar.

  • Mercato usato: comincia bene il 2023
    29 marzo 2023 - L'anno 2023 si apre con una crescita del mercato delle autovetture usate (con dati in attesa di consolidamento): con 372.696 trasferimenti di proprietà avvenuti a gennaio di quest'anno rispetto ai 345.709 dello stesso periodo 2022, la crescita è del 7,8 per cento. I trasferimenti netti aumentano del 5,8 per cento, mentre le minivolture recuperano...

  • Garanzie accessorie? Nì, grazie
    27 marzo 2023 - Italiani poco previdenti? Così parrebbe. Secondo l'indagine comparativa condotta da Segugio.it tra Italia, Francia e Spagna, solamente il 21,9 per cento dei premi auto è relativo alle garanzie accessorie a fronte di un 78,1 per cento di spesa in RC Auto, peraltro obbligatoria. Complice un costo medio RC di 382 euro, per infortuni del conducente...

  • Auto green, roba da giovani
    24 marzo 2023 - Sono soprattutto i più giovani i potenziali acquirenti di un'auto green, anche a un costo maggiore di una endotermica se questo significa contribuire alla sostenibilità ambientale. Risulta dall'indagine realizzata dall'Istituto Piepoli per l'Unione per la Difesa dei Consumatori, secondo cui il 65 per cento degli intervistati sarebbe disponibile ad acquistare...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK