Automobilisti in... frenata

È la frenata automatica di emergenza il dispositivo tecnologico più apprezzato dagli italiani. Risulta da un'elaborazione dell'Osservatorio Autopromotec realizzata sulla base del Global Automotive Consumer Study 2021 di Deloitte, secondo cui la frenata automatica di emergenza è considerata importante dall'83 per cento degli automobilisti. Avere a bordo un sistema di navigazione integrato è ritenuto importante dal 70 per cento degli automobilisti, mentre il Blind Spot Warning, cioè il sistema che monitora l'angolo cieco degli specchietti, e il Lane Departure Warning, sistema che avvisa quando il veicolo esce dalla propria corsia, sono importanti per 66 automobilisti su 100.

In questa speciale graduatoria tecnologica seguono a pari merito la videocamera a 360 gradi e il controllo automatico della temperatura (64 per cento), il parking assist (62), i tasti e le manopole fisiche insieme all'Adaptive cruise control (58); l'Hotspot WiFi, gli aggiornamenti software over-the-air e l'Apple Car Play o Android Auto sono parimenti importanti per il 48 per cento degli automobilisti italiani, mentre la guida semi automatica è apprezzata dal 44 e i sedili riscaldati o rinfrescati dal 36 per cento.

"Anche il mondo dell'autoriparazione", sottolinea l'Osservatorio Autopromotec, "sarà interessato da questa evoluzione. Molteplici sfide attendono il settore dell'aftermarket, che, per essere al passo con l'evoluzione tecnologica dei veicoli messi in commercio, dovrà puntare su una specializzazione sempre maggiore sia per ciò che riguarda le attrezzature per l'autoriparazione sia nelle attività di officina vere e proprie".

  • Assistenza, un 2023 da incorniciare
    22 febbraio 2024 - È novembre il mese in assoluto migliore di un 2023 molto positivo per l'assistenza. Dopo una leggera flessione tra settembre e ottobre, le attività di officina hanno raggiunto i livelli più alti nell'ultima parte dell'anno. Risulta dal Barometro sul sentiment del settore dell'assistenza auto elaborato dall'Osservatorio Autopromotec sulla base...

  • Aftermarket in crescita: +11,6%
    19 febbraio 2024 - Cresce il mercato dell'aftermarket nel 2023: +11,6 per cento sull'anno prima (che a sua volta aveva chiuso in rialzo del 7,8 rispetto al 2021), con il fatturato in aumento in tutte e cinque le famiglie prodotto che fanno parte del Barometro ANFIA. Balzo vistoso per i componenti undercar, +28,3 per cento dopo un 2022 a +10,9; in doppia...

  • Tornano gli incentivi per le 'colonnine'
    14 febbraio 2024 - Riaprirà domani 15 febbraio lo sportello 'bonus colonnine domestiche' per l'acquisto e l'installazione delle infrastrutture di ricarica per i veicoli elettrici effettuati tra il primo gennaio e il 31 dicembre 2023. Lo ha deciso il ministero delle Imprese e del Made in Italy "in considerazione delle risorse economiche ancora disponibili" (sul tavolo c'erano 40 milioni...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK