Tutti chiedono nuovi incentivi!

Sale il pressing sul governo per varare un nuovo pacchetto di incentivi all'acquisto di auto, in particolare quelle tradizionali. Le misure attualmente in vigore sono sufficienti per tutto il 2021 per le vetture elettriche, mentre è necessario rifinanziare lo stanziamento per il primo semestre dell'anno per le auto con emissioni da 61 a 135 gr/km di CO2. Tutte le associazioni del settore concordano.

"La Legge di Bilancio ha destinato stanziamenti sufficienti per le auto elettriche e a basse emissioni, ma per consentire alle case auto di proseguire verso la transizione all'elettrico, in questa fase, è necessario incentivare anche la vendita di vetture tradizionali di ultima generazione Euro 6d, verso le quali si indirizza oggi l'80 per cento della domanda", ha affermato Gian Primo Quagliano, presidente del Centro Studi Promotor.

Anche per il presidente dell'Unrae, Michele Crisci, "dopo i valori negativi del mercato a gennaio, presumibilmente anche febbraio e i prossimi mesi si prospettano fortemente negativi ed è dunque urgente valutare il rifinanziamento degli incentivi in vigore, con specifico riferimento alla fascia 61-135 g/km di CO2".

"L'attuale trend lascia presagire che a breve i fondi verranno esauriti e, quindi, si pone con urgenza il tema del rifinanziamento, pena il crollo del mercato", ha osservato infine Adolfo De Stefani Cosentino, presidente di Federauto.



  • Euro NCAP, campioni di sicurezza
    8 dicembre 2021 - Cinque stelle per BMW iX, Genesis G70 e GV70, Mercedes EQ EQS, Nissan Qashqai, Škoda Fabia e Volkswagen Caddy, quattro per Nuova FIAT 500 ed MG Marvel R, una sola per Dacia Spring, nessuna per Renault Zoe. È la valutazione degli undici nuovi modelli testati nel sesto e ultimo appuntamento Euro NCAP di quest'anno...

  • Distributori a portata d’auto
    6 dicembre 2021 - In Italia sono in circolazione 1.755 autovetture per ogni impianto di distribuzione di carburante. Il dato emerge da un'elaborazione dell'Osservatorio Autopromotec sulla base dei dati dell'Aci, dell'Unem (Unione Energie per la Mobilità) e dell'Anagrafe degli impianti di distribuzione dei carburanti del Ministero dello Sviluppo Economico...

  • Bicicletta salvavita
    3 dicembre 2021 - 205.000 decessi evitabili, 1.257 solo in Italia, rafforzando la mobilità urbana in bicicletta fino ad azzerare, entro il 2050, gli spostamenti in auto in città. Lo sostiene la Colorado State University in una ricerca pubblicata su Environmental Health Perspectives che ha stimato l'impatto del ciclismo urbano nella fascia d'età 20-64...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK