Officine, a gennaio lavoro in calo

Inizio d'anno in salita per le aziende italiane di autoriparazione. Il perdurare dell'emergenza Covid si riflette anche sul lavoro di officina, che a gennaio appare in calo in modo più o meno marcato. Secondo il Barometro sul sentiment dell'assistenza auto elaborato dall'Osservatorio Autopromotec, per il 61 per cento dei riparatori l'attività si è mantenuta su livelli normali, ma la percentuale di coloro che segnalano un basso livello di attività è quattro volte quella di coloro che segnalano un alto livello di attività: 31 a 8.

È probabile che i meccatronici del Bel Paese si siano ritrovati con un minor numero di interventi di manutenzione o riparazione per via delle stringenti restrizioni alla circolazione, restrizioni che hanno interessato in particolare i primi giorni del mese (con il lockdown diffuso su tutto il territorio nazionale) e poi le successive settimane (con l'Italia in prevalenza in zona 'arancione' e con alcune regioni 'rosse').

Quanto ai prezzi, per l'81 per cento degli autoriparatori intervistati in gennaio si sono mantenuti su livelli prevalentemente normali. Per il restante 19 per cento, le indicazioni di prezzi bassi prevalgono su quelle di prezzi alti (16 a 3).

Un cauto ottimismo aleggia infine tra gli autoriparatori invitati a guardare a tre, quattro mesi: la maggioranza degli interpellati (68 per cento) ritiene che la domanda si manterrà stabile, mentre vi è un sostanziale pareggio tra coloro che si aspettano un aumento dell'attività e coloro che invece ipotizzano una diminuzione (16 e 16). Sul fronte dei prezzi, soltanto un esiguo 3 per cento prevede un aumento, mentre per l'84 per cento degli autoriparatori i prezzi si manterranno stabili e per il 13 potrebbero diminuire.

  • Euro NCAP, campioni di sicurezza
    8 dicembre 2021 - Cinque stelle per BMW iX, Genesis G70 e GV70, Mercedes EQ EQS, Nissan Qashqai, Škoda Fabia e Volkswagen Caddy, quattro per Nuova FIAT 500 ed MG Marvel R, una sola per Dacia Spring, nessuna per Renault Zoe. È la valutazione degli undici nuovi modelli testati nel sesto e ultimo appuntamento Euro NCAP di quest'anno...

  • Distributori a portata d’auto
    6 dicembre 2021 - In Italia sono in circolazione 1.755 autovetture per ogni impianto di distribuzione di carburante. Il dato emerge da un'elaborazione dell'Osservatorio Autopromotec sulla base dei dati dell'Aci, dell'Unem (Unione Energie per la Mobilità) e dell'Anagrafe degli impianti di distribuzione dei carburanti del Ministero dello Sviluppo Economico...

  • Bicicletta salvavita
    3 dicembre 2021 - 205.000 decessi evitabili, 1.257 solo in Italia, rafforzando la mobilità urbana in bicicletta fino ad azzerare, entro il 2050, gli spostamenti in auto in città. Lo sostiene la Colorado State University in una ricerca pubblicata su Environmental Health Perspectives che ha stimato l'impatto del ciclismo urbano nella fascia d'età 20-64...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK