Europa: immatricolazioni in caduta libera

Il mercato dell'auto in Europa continua a scendere di mese in mese con pesanti cali a due cifre, che portano a 3.720.000 le vetture mancanti all'appello nei primi 11 mesi rispetto allo stesso periodo del 2019 (-25,6 per cento). Alla grave erosione del mercato nei 30 Paesi europei (UE+UK+EFTA), in calo costante da ormai 5 mesi, contribuisce anche il dato sulle immatricolazioni del mese di novembre - in forte calo del 17,5 per cento sullo stesso mese 2020 - con 864.119 unità, il volume più basso per questo mese dell'anno dal 1993.

L'analisi concentrata sui cinque Major Markets vede ancora prevalere in negativo la Germania, che continua a perdere circa un terzo delle immatricolazioni. L'Italia, con un crollo del 24,6 per cento, registra la performance peggiore dopo la Germania, e si colloca ancora al penultimo posto fra i cinque maggiori mercati.

In forte flessione anche la Spagna (-12,3 per cento) dove le vendite sono state penalizzate anche dall'aumento della tassa di registrazione dei veicoli nuovi. La Francia, dopo il calo di oltre il 30 per cento a ottobre, a novembre riduce le perdite a un più leggero -3,2 per cento. Nel Regno Unito invece si arresta l'emorragia dei quattro mesi precedenti e torna il segno positivo con un timido +1,7 per cento.

  • Altro che schiavi dell'auto!
    30 settembre 2022 - È noto che l'Italia, nel confronto con Regno Unito, Spagna, Francia e Germania, vanta due primati poco invidiabili: il tasso di motorizzazione più elevato (642 auto per 1.000 abitanti contro la media di 553 degli altri Major Markets), e il circolante più anziano (12,2 anni, seconda solo alla Spagna). Gli italiani, con più di un'auto in famiglia, 'usano...

  • Vetture volanti? Suzuki ci crede
    28 settembre 2022 - Suzuki Motor Corporation intende spiccare il volo rinforzando la partnership con SkyDrive, azienda giapponese impegnata nello sviluppo di "auto volanti" e "droni da carico". Con l'investimento, le due società rafforzeranno ulteriormente la loro partnership siglata a marzo 2022, cooperando con altre aziende investitrici per...

  • Auto, Pinterest per la Gen Z
    26 settembre 2022 - Il motore di ricerca visiva Pinterest aiuta i brand automobilistici a raggiungere la Gen Z, quindi i giovanissimi nati dopo il 1995. Per 8 potenziali acquirenti su 10 Pinterest è la piattaforma perfetta per scoprire nuovi marchi e prodotti auto; soprattutto, chi accede si dichiara pronto a procedere con l'acquisto una volta trovato il 'pin'...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK