Aftermarket 2020 giù di quasi 15 punti

Tutte e cinque le famiglie prodotto - componenti di carrozzeria e abitacolo, elettrici ed elettronici, undercar, motore, materiali di consumo - hanno fatto registrare un trend negativo, mandando in archivio il mercato aftermarket 2020 con una flessione del 14,4 per cento rispetto a un 2019 che aveva chiuso a +1,6. Sono dati del Barometro Aftermarket, rilevazione statistica interna al Gruppo Componenti Anfia.

In dettaglio: la contrazione più marcata riguarda i componenti di carrozzeria e abitacolo (-45,1 per cento), che già nel 2019 avevano riportato un calo di 4 punti, e risultano in ribasso a due cifre anche i componenti elettrici ed elettronici (-27,6), che avevano chiuso il 2019 a +2,2 per cento; mantengono il segno meno anche i componenti undercar (-18,5) e i componenti motore (-13,5), che peggiorano notevolmente il risultato negativo del 2019, attestatosi rispettivamente a -4,9 e -5,6 per cento. Infine, calo più contenuto per la famiglia dei materiali di consumo (-7,2 per cento), che aveva chiuso il 2019 in crescita del 9,2. 

Ha commentato Paolo Vasone, Coordinatore della Sezione Aftermarket: "Era inevitabile che le misure di contenimento della pandemia, unite alla profonda crisi economica innescata dall'emergenza sanitaria, avessero ripercussioni negative anche sul nostro comparto. In molti casi i consumatori hanno effettuato solo gli interventi di manutenzione e riparazione non rimandabili, senza contare che le limitazioni agli spostamenti hanno evidentemente ridotto i livelli di usura degli autoveicoli fermi in garage".

  • Euro NCAP, campioni di sicurezza
    8 dicembre 2021 - Cinque stelle per BMW iX, Genesis G70 e GV70, Mercedes EQ EQS, Nissan Qashqai, Škoda Fabia e Volkswagen Caddy, quattro per Nuova FIAT 500 ed MG Marvel R, una sola per Dacia Spring, nessuna per Renault Zoe. È la valutazione degli undici nuovi modelli testati nel sesto e ultimo appuntamento Euro NCAP di quest'anno...

  • Distributori a portata d’auto
    6 dicembre 2021 - In Italia sono in circolazione 1.755 autovetture per ogni impianto di distribuzione di carburante. Il dato emerge da un'elaborazione dell'Osservatorio Autopromotec sulla base dei dati dell'Aci, dell'Unem (Unione Energie per la Mobilità) e dell'Anagrafe degli impianti di distribuzione dei carburanti del Ministero dello Sviluppo Economico...

  • Bicicletta salvavita
    3 dicembre 2021 - 205.000 decessi evitabili, 1.257 solo in Italia, rafforzando la mobilità urbana in bicicletta fino ad azzerare, entro il 2050, gli spostamenti in auto in città. Lo sostiene la Colorado State University in una ricerca pubblicata su Environmental Health Perspectives che ha stimato l'impatto del ciclismo urbano nella fascia d'età 20-64...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK