Pedoni vittime della strada: -55%

Complice il consistente calo della circolazione e dei sinistri, nel 2020 i pedoni vittime della strada sono stati il 55 per cento in meno rispetto all'anno prima: 240 di cui 150 uomini e 90 donne, 196 italiani e 44 stranieri (l'anno nero era stato il 2002, prima dell'introduzione della patente a punti, con 1.226 morti). Sono i dati provvisori raccolti dall'Osservatorio Pedoni dell'Asaps, l'Associazione sostenitori della Polizia stradale.

Gennaio il mese con il più alto numero di decessi, 46, aprile, quindi in pieno lockdown, quello con il valore più basso, cinque. Nove pedoni avevano meno di 18 anni (il più piccolo solo un anno), 115 tra 18 e 64, 68 tra 65 e 80, 47 erano ultraottantenni. In 16 casi l'investitore era ubriaco, in sette sotto l'effetto di droghe, in 33 è fuggito senza prestare soccorso.

La regione più a rischio per i pedoni è il Lazio, con 30 decessi di cui 14 solo a Roma; seguono Lombardia (28, di cui 6 a Milano), Campania (22), Sicilia (19), Piemonte (18) Emilia-Romagna (16), Toscana e Veneto (15). In coda la Basilicata con due deceduti, la provincia autonoma di Trento con uno e la Valle d'Aosta senza vittime.

Nonostante i numeri in calo, l'Asaps lamenta "l'assenza di nuove norme sulla causa principale dei sinistri con pedoni, come quella della distrazione dall'uso del cellulare alla guida. In Italia le strisce pedonali non sono luogo 'sacro' in materia di sicurezza stradale come in tutti gli Stati europei, e ci domandiamo quando sarà possibile sanzionare in automatico con telecamere ed agenti la mancata precedenza sugli attraversamenti pedonali, una sorta di pedovelox".

  • Euro NCAP, campioni di sicurezza
    8 dicembre 2021 - Cinque stelle per BMW iX, Genesis G70 e GV70, Mercedes EQ EQS, Nissan Qashqai, Škoda Fabia e Volkswagen Caddy, quattro per Nuova FIAT 500 ed MG Marvel R, una sola per Dacia Spring, nessuna per Renault Zoe. È la valutazione degli undici nuovi modelli testati nel sesto e ultimo appuntamento Euro NCAP di quest'anno...

  • Distributori a portata d’auto
    6 dicembre 2021 - In Italia sono in circolazione 1.755 autovetture per ogni impianto di distribuzione di carburante. Il dato emerge da un'elaborazione dell'Osservatorio Autopromotec sulla base dei dati dell'Aci, dell'Unem (Unione Energie per la Mobilità) e dell'Anagrafe degli impianti di distribuzione dei carburanti del Ministero dello Sviluppo Economico...

  • Bicicletta salvavita
    3 dicembre 2021 - 205.000 decessi evitabili, 1.257 solo in Italia, rafforzando la mobilità urbana in bicicletta fino ad azzerare, entro il 2050, gli spostamenti in auto in città. Lo sostiene la Colorado State University in una ricerca pubblicata su Environmental Health Perspectives che ha stimato l'impatto del ciclismo urbano nella fascia d'età 20-64...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK