Etichette pneumatici: via alle nuove regole

A distanza di un decennio dall'entrata in vigore della prima etichettatura europea dei pneumatici, da domani entrerà in vigore una nuova etichettatura per i pneumatici. D'ora in avanti, tutti i pneumatici per autoveicoli, trasporto leggero e pesante, devono essere accompagnati da una etichetta adesiva direttamente applicata sul battistrada del pneumatico o devono averne una copia nelle immediate vicinanze.

Qualora i prodotti in vendita non siano visibili all'utente finale deve essere mostrata all'acquirente, prima della vendita, una copia dell'etichetta del prodotto o resi noti i suoi valori di classificazione. Tra le altre disposizioni, i distributori ed i rivenditori garantiscono che nei messaggi pubblicitari di un tipo specifico di pneumatico sia riportata anche l'etichetta dello stesso.

In particolare, per i pneumatici venduti in Internet i distributori e i rivenditori assicurano che l'etichetta del pneumatico sia visualizzata vicino all'indicazione del prezzo e deve essere possibile per l'utente accedere alla scheda informativa del prodotto.



  • Euro NCAP, campioni di sicurezza
    8 dicembre 2021 - Cinque stelle per BMW iX, Genesis G70 e GV70, Mercedes EQ EQS, Nissan Qashqai, Škoda Fabia e Volkswagen Caddy, quattro per Nuova FIAT 500 ed MG Marvel R, una sola per Dacia Spring, nessuna per Renault Zoe. È la valutazione degli undici nuovi modelli testati nel sesto e ultimo appuntamento Euro NCAP di quest'anno...

  • Distributori a portata d’auto
    6 dicembre 2021 - In Italia sono in circolazione 1.755 autovetture per ogni impianto di distribuzione di carburante. Il dato emerge da un'elaborazione dell'Osservatorio Autopromotec sulla base dei dati dell'Aci, dell'Unem (Unione Energie per la Mobilità) e dell'Anagrafe degli impianti di distribuzione dei carburanti del Ministero dello Sviluppo Economico...

  • Bicicletta salvavita
    3 dicembre 2021 - 205.000 decessi evitabili, 1.257 solo in Italia, rafforzando la mobilità urbana in bicicletta fino ad azzerare, entro il 2050, gli spostamenti in auto in città. Lo sostiene la Colorado State University in una ricerca pubblicata su Environmental Health Perspectives che ha stimato l'impatto del ciclismo urbano nella fascia d'età 20-64...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK