Auto, il digitale crea lavoro

Dai progili digitali a quelli più tecnici, l'automotive ha fame di nuove professionalità. Lo sostiene MotorK, provider che vanta diverse partnership con Case auto e concessionari, che stima in circa 10mila i nuovi posti di lavoro che si potrebbero creare solo nella distribuzione auto da qui ai prossimi tre-cinque anni grazie al digitale. 

Ma quali sono le figure emergenti? Automotive Digital Manager, fondamentale per guidare i processi di cambiamento legati al business e alla cultura aziendale; Business Development Center (BDC) Manager, responsabile del reparto che gestisce la relazione con lead e potenziali acquirenti per incrementare il business; Business Development Center (BDC) Operator, il cui compito non è quello di vendere l'auto ma di convertire i lead grezzi in potenziali clienti; Customer Relationship Management (CRM) Manager, a cui compete l'analisi delle informazioni della clientela, interessi, bisogni e abitudini di acquisto, per individuare un'efficace strategia di relazione volta alla fidelizzazione; Esperto di prodotto/Product Advisor, che fornisce informazioni tecniche e specifiche sulla vettura e segue il cliente durante tutte le fasi dell'esperienza d'acquisto, dal test-drive alla consegna della vettura fino all'assistenza post-vendita; Social Media Manager e Digital Marketing Expert, in grado di ispirare gli utenti nel momento della ricerca e, al contempo, dare maggiore visibilità ai marchi della concessionaria. 

"Case produttrici e concessionarie", ha detto Marco Marlia, CEO e co-founder di MotorK, "si stanno attrezzando per accogliere la sfida della rivoluzione digitale. Per vincerla devono investire sì su nuovi modelli di business e tecnologie innovative, ma anche sulla formazione e specializzazione del personale, compresa quella dei ruoli più tradizionali come quello del venditore. L'obiettivo è diffondere una cultura digitale forte e condivisa per trovare un equilibrio nell'attuale modello ibrido in cui i consumatori sono passati da una media di 8,1 visite in salone a meno di 2, affidandosi principalmente al web".

  • Euro NCAP, campioni di sicurezza
    8 dicembre 2021 - Cinque stelle per BMW iX, Genesis G70 e GV70, Mercedes EQ EQS, Nissan Qashqai, Škoda Fabia e Volkswagen Caddy, quattro per Nuova FIAT 500 ed MG Marvel R, una sola per Dacia Spring, nessuna per Renault Zoe. È la valutazione degli undici nuovi modelli testati nel sesto e ultimo appuntamento Euro NCAP di quest'anno...

  • Distributori a portata d’auto
    6 dicembre 2021 - In Italia sono in circolazione 1.755 autovetture per ogni impianto di distribuzione di carburante. Il dato emerge da un'elaborazione dell'Osservatorio Autopromotec sulla base dei dati dell'Aci, dell'Unem (Unione Energie per la Mobilità) e dell'Anagrafe degli impianti di distribuzione dei carburanti del Ministero dello Sviluppo Economico...

  • Bicicletta salvavita
    3 dicembre 2021 - 205.000 decessi evitabili, 1.257 solo in Italia, rafforzando la mobilità urbana in bicicletta fino ad azzerare, entro il 2050, gli spostamenti in auto in città. Lo sostiene la Colorado State University in una ricerca pubblicata su Environmental Health Perspectives che ha stimato l'impatto del ciclismo urbano nella fascia d'età 20-64...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK