Più colore alla tua auto!

"Così bianco che più bianco non si può", recitava un celebre slogan degli anni 70. Si sarebbe adattato perfettamente non al detersivo ma alla scelta del colore dell'auto, che fino a ieri è stata nel segno del bianco. Nei prossimi anni, però, il bianco preferito dal 39 per cento degli automobilisti potrebbe perdere punti a favore di tonalità meno monotone e banali (lo sono anche il grigio, il nero e l'argento).

A dirlo è Myung-Eun Lee, designer responsabile di Nissan Global Color cui si devono le tinte Sunlight Yellow e Night Blue del modello Kicks e-Power, la prima per "donare un'energia brillante e vivida proprio come il sole" e la seconda per "offrire la bellissima profondità del cielo notturno con l'aggiunta di un effetto perlaceo visibile da varie angolazioni che ricorda le stelle nel cielo".

A proposito dei nuovi trend, Myung-Eun Lee pensa che "sempre più persone si divertono a scegliere tinte originali per il proprio veicolo e sono più aperte a nuove tonalità. Questo vale soprattutto per le giovani generazioni che sono più audaci, perché un'auto è qualcosa che può riflettere una persona ogni giorno e ovunque vada. Non si tratta di mettersi in mostra, ma di essere individuali e di farsi ricordare". Magari con l'opzione bicolore che offre al proprietario la possibilità di personalizzare il veicolo. Nei prossimi cinque anni "il color rame che abbiamo scelto per Nissan Ariya diventerà popolare. E in generale lo saranno le tinte più accese".

  • Motore elettrico: dal 2027 il meno costoso
    10 maggio 2021 - Entro il 2027 in Europa i veicoli elettrici avranno un prezzo inferiore rispetto a quelli con il tradizionale motore benzina o diesel. Il risultato, decisamente inatteso in tempi così rapidi, è contenuto in un approfondito rapporto stilato da Bloomberg. Secondo questo studio entro il 2035 nell'Unione si venderanno in via pressoché esclusiva...

  • Auto, il digitale crea lavoro
    8 maggio 2021 - Dai progili digitali a quelli più tecnici, l'automotive ha fame di nuove professionalità. Lo sostiene MotorK, provider che vanta diverse partnership con Case auto e concessionari, che stima in circa 10mila i nuovi posti di lavoro che si potrebbero creare solo nella distribuzione auto da qui ai prossimi tre-cinque anni grazie al digitale. Ma quali...

  • Tasse sui veicoli: il tesoretto europeo
    5 maggio 2021 - Ammonta a 398 miliardi di euro il gettito fiscale che arriva nelle casse dei principali Paesi della Ue dalle imposizioni nei confronti delle auto e dei veicoli a motore. Ad essere più "tartassati" sono gli utenti del Belgio che pagano 3.187 euro all'anno per ogni auto, mentre la quota più bassa sui singoli automobilisti tocca agli spagnoli...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK