Bicicletta salvavita

205.000 decessi evitabili, 1.257 solo in Italia, rafforzando la mobilità urbana in bicicletta fino ad azzerare, entro il 2050, gli spostamenti in auto in città. Lo sostiene la Colorado State University in una ricerca pubblicata su Environmental Health Perspectives che ha stimato l'impatto del ciclismo urbano nella fascia d'età 20-64 anni in 17 Paesi (Italia, Brasile, Canada, Cina, Danimarca, Egitto, Francia, Germania, India, Indonesia, Giappone, Messico, Paesi Bassi, Russia, Sud Africa, Regno Unito e Stati Uniti).

Per arrivare a queste conclusioni i ricercatori hanno costruito due scenari: il primo dove un esiguo 8 per cento dei futuri spostamenti in auto all'interno del perimetro urbano è sostituito dagli spostamenti in bici; il secondo dove tutti, o quasi, si muovono solamente in bicicletta. Ebbene, si è visto che con lo scenario numero 1 le morti evitabili nel complesso dei 17 Paesi sarebbero 18.589 ogni anno, con lo scenario numero 2 arriverebbero a 205.424. Per l'Italia, in particolare, le vite salvate sarebbero 100 all'anno con il primo scenario e 1.257 con il secondo.

Secondo i dati dell'Onu citati nella ricerca, si prevede che il 55 per cento della popolazione mondiale che nel 2018 viveva in un'area urbana aumenterà nei prossimi anni del 70-80 per cento, e si stima che oggi lo spazio pubblico in città specificamente progettato per ospitare veicoli a motore si ritagli una fetta prossima al 70 per cento. "Questo studio", ha concluso David Rojas-Rueda, coautore della ricerca, "è un invito ad attuare politiche che supportino la mobilità sostenibile e una sana progettazione urbana".

  • Altro che schiavi dell'auto!
    30 settembre 2022 - È noto che l'Italia, nel confronto con Regno Unito, Spagna, Francia e Germania, vanta due primati poco invidiabili: il tasso di motorizzazione più elevato (642 auto per 1.000 abitanti contro la media di 553 degli altri Major Markets), e il circolante più anziano (12,2 anni, seconda solo alla Spagna). Gli italiani, con più di un'auto in famiglia, 'usano...

  • Vetture volanti? Suzuki ci crede
    28 settembre 2022 - Suzuki Motor Corporation intende spiccare il volo rinforzando la partnership con SkyDrive, azienda giapponese impegnata nello sviluppo di "auto volanti" e "droni da carico". Con l'investimento, le due società rafforzeranno ulteriormente la loro partnership siglata a marzo 2022, cooperando con altre aziende investitrici per...

  • Auto, Pinterest per la Gen Z
    26 settembre 2022 - Il motore di ricerca visiva Pinterest aiuta i brand automobilistici a raggiungere la Gen Z, quindi i giovanissimi nati dopo il 1995. Per 8 potenziali acquirenti su 10 Pinterest è la piattaforma perfetta per scoprire nuovi marchi e prodotti auto; soprattutto, chi accede si dichiara pronto a procedere con l'acquisto una volta trovato il 'pin'...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK