L’anno più nero!

Il 2020 è stato l'anno più nero per l'auto negli ultimi 16 anni, e il terzo degli ultimi 42, dopo il record negativo di 1,3 milioni nel 2013 seguito da 1,36 nel 2014.  Il "cigno nero" della pandemia ha colpito l'automotive con un tracollo delle immatricolazioni: 535.000 vetture in meno rispetto all'anno precedente (-27,9 per cento), un calo del 15,1 per cento dei veicoli commerciali, del 14,3 per cento dei veicoli industriali, del 19 per cento dei rimorchi e semirimorchi e del 25 per cento degli autobus, mettendo in ginocchio l'intera filiera.

È un quadro drammatico quello descritto nella 24esima Sintesi Statistica del mercato  auto pubblicata dall'Unrae, l'Unione Nazionale Rappresentanti Autoveicoli Esteri, che conferma l'obsolescenza del parco circolante in Italia, con il 28 per cento delle 38.620.000 vetture su strada compreso nelle classi di emissione Euro 0-3.

La novità più evidente del 2020 è la marcia inarrestabile delle nuove motorizzazioni, con le ibride, allo 0,3 per cento 10 anni fa, che rispetto al 2019 raddoppiano le immatricolazioni e passano da una quota mercato del 5,7 per cento al 16,1 per cento (è di febbraio 2021 poi il sorpasso nei confronti del diesel e la salita in seconda posizione).

Il diesel in 10 anni perde oltre 22 punti di quota e al primo posto si confermano le vetture a benzina, ma in calo in un anno dal 44,4 per cento (la quota più alta degli ultimi 10 anni analizzati) al 37,8 per cento, a favore sia delle ibride che delle auto "alla spina" (BEV+PHEV) che, grazie agli incentivi, salgono dallo 0,9 per cento  del 2019  al 4,3 per cento.



  • Euro NCAP, campioni di sicurezza
    8 dicembre 2021 - Cinque stelle per BMW iX, Genesis G70 e GV70, Mercedes EQ EQS, Nissan Qashqai, Škoda Fabia e Volkswagen Caddy, quattro per Nuova FIAT 500 ed MG Marvel R, una sola per Dacia Spring, nessuna per Renault Zoe. È la valutazione degli undici nuovi modelli testati nel sesto e ultimo appuntamento Euro NCAP di quest'anno...

  • Distributori a portata d’auto
    6 dicembre 2021 - In Italia sono in circolazione 1.755 autovetture per ogni impianto di distribuzione di carburante. Il dato emerge da un'elaborazione dell'Osservatorio Autopromotec sulla base dei dati dell'Aci, dell'Unem (Unione Energie per la Mobilità) e dell'Anagrafe degli impianti di distribuzione dei carburanti del Ministero dello Sviluppo Economico...

  • Bicicletta salvavita
    3 dicembre 2021 - 205.000 decessi evitabili, 1.257 solo in Italia, rafforzando la mobilità urbana in bicicletta fino ad azzerare, entro il 2050, gli spostamenti in auto in città. Lo sostiene la Colorado State University in una ricerca pubblicata su Environmental Health Perspectives che ha stimato l'impatto del ciclismo urbano nella fascia d'età 20-64...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK