Alessandro Bettinoni (Vicentini),
"la fedeltà si coltiva con il servizio"

"La capacità di ascoltare le esigenze dell'autoriparatore cliente contribuisce a fidelizzarlo". Ne è convinto Alessandro Bettinoni, da cinque mesi direttore generale di Vicentini, che ha subito messo l'accento sul post vendita. Per la concessionaria Volkswagen-Audi-Porsche di Gruppo Eurocar Italia, un cambio di prospettiva che assegna a DOC un ruolo chiave.

Dottor Bettinoni, qual è lo stato di salute dell'azienda dopo due anni di pandemia e nel pieno di una crisi energetica senza precedenti?
Lo stato di salute è buono, stiamo replicando le performance del 2019 anche se gli effetti della crisi energetica stanno iniziando ad avere un impatto notevole sull'economia.
Federauto ha adottato delle misure valide per aiutare gli associati, e anche noi all'interno della nostra organizzazione abbiamo modificato alcuni comportamenti per contenere gli effetti del rincaro.

Oggi in Vicentini che peso ha il post vendita?
Il reparto assistenza e ricambi sta assumendo sempre più peso e importanza grazie a un nuovo approccio, a nuove strategie, e alla flessibilità delle persone nell'adattarsi ai vari cambiamenti richiesti dal mercato.

La fedeltà al ricambio originale per che cosa passa? Il punto in più di sconto non sembrerebbe fare la differenza...
La fedeltà si coltiva con un servizio in linea con le aspettative, con la tempestività nel fornire risposte e con la capacità di ascoltare le esigenze dei nostri clienti. Questi ingredienti sono necessari per fidelizzare l'autoriparatore verso il ricambio originale.
Da parte sua, il consorzio garantisce in modo professionale e trasparente un continuo contatto con gli affiliati presenti nel nostro territorio.

Affiliati che si aspettano informazione tecnica e porte aperte in officina. Qual è la politica Vicentini?
La nostra azienda è disponibile nel trasferire informazioni tecniche ai nostri clienti e in futuro sono previsti incontri specifici per capire meglio quali sono le loro esigenze.

I consorzi AsConAuto, e DOC non fa eccezione, spingono per l'utilizzo di ARiA e della App AService, ma sono ancora molti gli autoriparatori che prediligono la telefonata al magazziniere...
Vicentini crede nell'evoluzione tecnologica nella quale ha investito AsConAuto, supportandola nello spronare gli autoriparatori all'utilizzo degli applicativi sopracitati. Nel tempo abbiamo mantenuto vivi i vari canali di contatto adattandoli a qualsiasi preferenza di comunicazione da parte dei clienti.

Qual è l'impronta Bettinoni sulla concessionaria in generale e in particolare sull'area post vendita?
Sicuramente c'è la volontà di dare continuità al lavoro svolto sul territorio adeguando la nostra operatività ai vari mutamenti che sta vivendo il nostro settore.
Particolare focus sull'area post vendita che è, e sarà sempre più, fondamentale per la nostra azienda.  

  • Il Salone di Ginevra trasloca in Qatar
    1 febbraio 20223 - Si svolgerà tra il 5 e il 14 ottobre prossimi il Salone Internazionale dell'Automobile di Ginevra Qatar 2023, insolita denominazione che unisce una promettente iniziativa nell'ambito del Medio Oriente con una delle più affermate esperienze espositive motoristiche, appunto il Salone di Ginevra. Il GIMS (Geneva International Motor Show)...

  • Legambiente, è sempre più Mal'Aria
    30 gennaio 2023 - È un podio da maglia nera, anzi da Mal'Aria, quello conquistato da Torino, Milano e Asti, rispettivamente prima, seconda e terza classificata nel Rapporto condotto da Legambiente sull'inquinamento atmosferico di 95 città italiane. Insieme a Modena, Padova e Venezia, l'anno scorso le tre città hanno registrato più del doppio degli...

  • Mercato usato 2022: la crisi si è fatta sentire
    27 gennaio 2023 - Pur confermandosi come canale preferito dagli italiani, il mercato delle auto usate nel 2022 segna un'inversione di tendenza, registrando un calo del 10,2 per cento dei passaggi di proprietà netti (2.725.019) rispetto al 2021. Lo rende noto una ricerca di AutoScout24. Secondo l'analisi, nell'usato il diesel continua a mantenere...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK