Elettriche e ibride: rifinanziato l’ecobonus

Il governo ha deciso di rispondere in maniera rapida e positiva  alle richieste del settore automotive che chiedeva di ovviare all'esaurimento delle risorse assegnate all'ecobonus per le autovetture elettriche e ibride plug-in con emissioni da 0 a 60 g/km di CO2.

Il rifinanziamento del fondo è stato infatti prontamente inserito nel "Decreto legge Infrastrutture" approvato in questi giorni dal Consiglio dei ministri, accogliendo di fatto l'appello dell'Unrae e di altre associazioni di categoria, così come è stato accolto anche il più volte sollecitato provvedimento di proroga dei termini temporali per poter usufruire degli incentivi, prevedendo come data ultima il 30 giugno 2022 (anziché il 31 dicembre 2021).

"È sicuramente un segnale importante ed una risposta tempestiva data dal governo alle nostre istanze - ha commentato il presidente dell'Unrae Michele Crisci - ma si tratta di una soluzione tampone che non riesce a superare la logica emergenziale".

Il provvedimento infatti, in sostanza, rifinanzia il fondo ecobonus trasferendovi le risorse del fondo extrabonus (circa 57 milioni di euro), determinando così l'esaurimento di questo fondo complementare e riducendo di fatto le risorse complessive a disposizione dei consumatori sotto forma di incentivi. Rispetto a quanto in vigore fino ad agosto, gli acquirenti vedono ridursi sensibilmente i contributi, che nelle misure maggiori saranno di 6mila euro con rottamazione e di 4mila euro senza rottamazione.



  • Altro che schiavi dell'auto!
    30 settembre 2022 - È noto che l'Italia, nel confronto con Regno Unito, Spagna, Francia e Germania, vanta due primati poco invidiabili: il tasso di motorizzazione più elevato (642 auto per 1.000 abitanti contro la media di 553 degli altri Major Markets), e il circolante più anziano (12,2 anni, seconda solo alla Spagna). Gli italiani, con più di un'auto in famiglia, 'usano...

  • Vetture volanti? Suzuki ci crede
    28 settembre 2022 - Suzuki Motor Corporation intende spiccare il volo rinforzando la partnership con SkyDrive, azienda giapponese impegnata nello sviluppo di "auto volanti" e "droni da carico". Con l'investimento, le due società rafforzeranno ulteriormente la loro partnership siglata a marzo 2022, cooperando con altre aziende investitrici per...

  • Auto, Pinterest per la Gen Z
    26 settembre 2022 - Il motore di ricerca visiva Pinterest aiuta i brand automobilistici a raggiungere la Gen Z, quindi i giovanissimi nati dopo il 1995. Per 8 potenziali acquirenti su 10 Pinterest è la piattaforma perfetta per scoprire nuovi marchi e prodotti auto; soprattutto, chi accede si dichiara pronto a procedere con l'acquisto una volta trovato il 'pin'...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK