Mise, altri 76 milioni di ecobonus

Spiccioli rispetto ai 700 milioni stanziati a gennaio, ma comunque un extrabonus. Oggi, venerdì 23, sono state incrementate di oltre 76 milioni di euro le risorse disponibili sulla piattaforma ecobonus del Mise per prenotare l'incentivo per l'acquisto di veicoli a basse emissioni relativo alle categorie dei motocicli L e delle auto M1. Si tratta, come precisa il Mise, di una riprogrammazione di risorse residue già stanziate per l'anno 2020 nei decreti Rilancio e Agosto, nonché nel fondo Ecobonus.

Nel dettaglio, 56 milioni di euro confluiranno nel fondo Ecobonus M1 2021 per la fascia di emissione 0-60 g/km, 13 milioni nel fondo Legge di Bilancio 2021 M1 per la fascia di emissione 61-135 g/km, 2 milioni nel fondo Legge di Bilancio 2021 M1 per la fascia di emissione 0-60 g/km - extrabonus, 260mila euro nel fondo Ecobonus L 2021. Successivamente verrà attivato il fondo decreto Rilancio Residuo 2020 M1 per la fascia di emissione 0-135 g/km con un importo di circa 5 milioni.

Ha commentato Gian Primo Quagliano, presidente del Centro Studi Promotor: "La transizione verso l'elettrico viene finanziata dalla vendita di auto Euro 6, con emissioni contenute ma ancora con alimentazioni tradizionali, e ha quindi bisogno dell'immediato rifinanziamento degli incentivi previsti dalla legge di bilancio 2021. E ciò in attesa che diventino operativi gli interventi per la mobilità che, come ha dichiarato il Governo, avranno ampio spazio e risorse nel Pnrr".

  • Euro NCAP, campioni di sicurezza
    8 dicembre 2021 - Cinque stelle per BMW iX, Genesis G70 e GV70, Mercedes EQ EQS, Nissan Qashqai, Škoda Fabia e Volkswagen Caddy, quattro per Nuova FIAT 500 ed MG Marvel R, una sola per Dacia Spring, nessuna per Renault Zoe. È la valutazione degli undici nuovi modelli testati nel sesto e ultimo appuntamento Euro NCAP di quest'anno...

  • Distributori a portata d’auto
    6 dicembre 2021 - In Italia sono in circolazione 1.755 autovetture per ogni impianto di distribuzione di carburante. Il dato emerge da un'elaborazione dell'Osservatorio Autopromotec sulla base dei dati dell'Aci, dell'Unem (Unione Energie per la Mobilità) e dell'Anagrafe degli impianti di distribuzione dei carburanti del Ministero dello Sviluppo Economico...

  • Bicicletta salvavita
    3 dicembre 2021 - 205.000 decessi evitabili, 1.257 solo in Italia, rafforzando la mobilità urbana in bicicletta fino ad azzerare, entro il 2050, gli spostamenti in auto in città. Lo sostiene la Colorado State University in una ricerca pubblicata su Environmental Health Perspectives che ha stimato l'impatto del ciclismo urbano nella fascia d'età 20-64...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK